ESPERTI NEL SETTORE DELLE CAPPE DA LABORATORIO

Anche in un contesto di CRISI economica come in questi ultimi tempi l'impegno per la prevenzione e la sicurezza non possono essere trascurate assolutamente.

 

La manutenzione ordinaria delle cappe a flusso laminare o chimiche da laboratorio hanno bisogno di essere monitorate periodicamente.

 

La sostituzione dei filtri Hepa e Carboni attivi è fondamentale al fine di prevenire eventuali contaminazioni ambientali per salvaguardare soprattutto l'operatore oltre che prodotto e ambiente.

 

Le Cappe da laboratorio o Dispositivi di protezione collettiva che dir si voglia sono uno dei dispositivi più importanti mai realizzati e spesso si sottovaluta la loro reale efficacia nell'utilizzo in ogni campo applicativo.

 

Si basti pensare che dal privato come industrie elettroniche al farmaceutico passando per industrie alimentari e ospedali le cappe sono sempre presenti e svolgono una funzione FONDAMENTALE ai fini della riuscita dell'obiettivo perseguito.

 

Ad esempio sotto una cappa microbiologica con filtri HEPA le particelle di polvere all'interno dell'ambiente controllato sono pressochè pari a zero mentre al di fuori di una cappa riscontriamo migliardi di particelle.

 

Credo sia capitato a tutti di vedere un raggio di sole in controluce e migliaia di particelle di polvere in sospensione (e sono solo quelle più grandi che il nostro occhio può percepire)

immaginate quelle che non si possono vedere.

 

Queste particelle che sotto cappa sono zero ma fuori dalla cappa sono migliardi sono i potenziali veicoli di trasporto per tutti i batteri , spore o virus che ci sono all'interno dei laboratori e che se non debitamente filtrati da HEPA nuovi ed efficienti possono disperdersi nell'ambiente e arrivare nelle condutture dell'aria andando a contaminare magari un altro piano di lavoro ( dentro degli uffici ad esempio) con personale ignaro della questione.

 

Anche la validazione delle cappe è fondamentale e vanno controllati vari parametri uno dei fondamentali parlando di cappe microbiologiche è l'eventuale presenza di barriere di protezione operatore mediante la verifica dei flussi dell'aria in quanto qualora per diversi motivi ci dovessero essere problemi la contaminazione dell'operatore prima e del prodotto poi è assicurata ( questo porterebbe anche a valori dei test sballati o alterati)

 


Le CAPPE vanno monitorate

La Techno è operante da molti anni in tale settore e si afferma come una delle miglio assistenze tecniche sul mercato di ROMA.

 

La professionalità con il quale si svolge il proprio lavoro è indice di valori radicati nel cuore dell'azienda che si è distinta nel tempo e che ad oggi non ha mai perso un cliente in quanto la priorità assoluta viene data proprio alla soddisfazione del cliente.